4591 visitatori in 24 ore
 193 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro



Mairim14

Mirella Santoniccolo Mairim14

Ho iniziato a scrivere un po' di anni fa, quando le emozioni soffocate dentro scalpitavano per uscire e come una farfalla colorata ho scoperto di saper volare. Credo che alcune cose non avvengono per caso, se accadono è perché siamo noi stessi a ricercarle, così è stato per me con la poesia. Il modo ... (continua)


La sua poesia preferita:
Vivimi
- VIVIMI -
non lasciar
che il tempo
sfiorisca questo amore
prendilo
stringilo forte
al cuore.

Tienilo...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Per amare la vita
Non cambierò faccia alle nuvole,
il grigio è un tono di cipria
che fa brillare il bianco
e la pioggia è il detergente
che porta via ogni cosa

Non aspetterò che il giorno
faccia il suo ritorno,
il sole è dietro...  leggi...

Nebbia
Nebbia che avvolge
come veste sbiadita,
mi lega, mi stringe,
mi sento stordita.

Soffoca il corpo
lo tiene...  leggi...

Nell'attesa di te
Come posso
incatenarmi a te
se non afferro
le tue mani
e come faccio
a catturare i sogni
se l'eco della fantasia
sfugge alla distanza
Sei lontano
ma rumoreggi
come un tuono
nell'immenso cielo
e il lampo ch'emani
mi trafigge il...  leggi...

Donna guerriera
Non racconterò di me
quel che vuoi sentire
non dirò frasi fatte
per farti piacere.

Prima del...  leggi...

I tuoi occhi accesi
I tuoi occhi accesi
- scrutano -
- penetrano -
profondi nella carne
e immobili
mi percorrono.

Ed io
vestita di...  leggi...

Mareggiata
Struggente il cantico del mare
frangente crucciato sospiro d'onde
su ispidi scogli.

Anse schiumose
scintillano
in cristalli di sole
e pietre roventi
spruzzate di luce
intagliano il delirio nell'urlo
intonando una dolce nenia.

Mareggiata...  leggi...

La mia pace
Se la notte avesse le tue labbra
bacerei stella per stella
fin a consumar il cielo.

Se il giorno avesse i tuoi occhi
ammirerei i raggi del sole
per accecarmi d'amore.

Se la tua voce avesse forma
toccherei ogni angolo
ricercando il più...  leggi...

Le ali della liberta'
Vorrei esser una vispa farfalla
volar libera nell'aria
passar di fiore in fiore
attirata dal dolce sapore.

Vorrei esser un aquilone colorato
ondeggiar nel vento spensierato
per mano di un tenero bambino
nell'ingenuo canto del mattino.

Vorrei...  leggi...

Amico caro
Amico caro,
lo sfogo mio ascolti silenzioso
sotto lo sguardo attento e affettuoso.

Il tacer tuo è amore,
amore illimitato
vigile osservi con fare delicato.

Quando delusioni d'amore
soffocan il cuore.

Quando il pianto stringe la...  leggi...

Dentro ai sogni
Un libro da legger la vita
pagine da sfogliare
capitoli da commentare.

Tanti scritti nella memoria
letti con fervore e gioia
insieme a racconti di malinconia
stretti nel cuor a far compagnia.

Sentir quel gran bisogno
di continuare la...  leggi...

Solitudine
Silenzio magica parola,
solitudine ideale compagnia,
non mi lasciate sola
siamo in perfetta sintonia.

Nel cuore, dentro la mente
il pensiero tuo mi prende,
resto a rimuginarti
è stato fantastico amarti.

Giorni trascorsi
tra frenetici...  leggi...

Mio padre
Figura rigida, regole severe,
non trasparivi mai pazienza,
dolcezza, ancor meno buone maniere.

Il modo di educare
incuteva angoscia, terrore,
non sei stato un padre ma un padre padrone.

Mai un bacio, un abbraccio,
nè un sorriso o una...  leggi...

Mirella Santoniccolo Mairim14

Mirella Santoniccolo Mairim14
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Vivimi (03/11/2010)

La prima poesia pubblicata:
 
Donna sei (30/12/2009)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Battito d'ali (25/07/2017)

Mirella Santoniccolo Mairim14 vi consiglia:
 Fuggire dove (24/11/2011)
 Goccia (13/04/2010)
 Il filo del tuo aquilone (04/08/2011)
 Madre e figlia (07/05/2010)
 Piccolo fiore reciso (26/09/2010)

La poesia più letta:
 
Femminea sensualità (13/01/2011, 27296 letture)

Mirella Santoniccolo Mairim14 ha 12 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Mirella Santoniccolo Mairim14!

Leggi i 1460 commenti di Mirella Santoniccolo Mairim14


Leggi i racconti di Mirella Santoniccolo Mairim14

Le raccolte di poesie di Mirella Santoniccolo Mairim14


Autore del giorno
 il giorno 10/04/2017
 il giorno 26/04/2011
 il giorno 18/11/2010
 il giorno 18/05/2010

Mirella Santoniccolo Mairim14
ti consiglia questi autori:
Jade B

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Mirella Santoniccolo Mairim14? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Libri in cui ha pubblicato:
Se tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 208 - € 11
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686214


Tu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 240 - € 12
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686108


Festa delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libri di poesia

Cerca la poesia:



Mirella Santoniccolo Mairim14 in rete:
Invia un messaggio privato a Mirella Santoniccolo Mairim14.


Mirella Santoniccolo Mairim14 pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

I sette capelli d'oro della fata Gusmara

La fata Gusmara è la fata più potente della terra. Le fu concessa questa potenza non solo per la sua bellezza, che (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Mirella Santoniccolo Mairim14

Marea nera

Sociale
Sfocia dalle viscere della terra
nella profondità abissale oceanica
liquido oleoso e maleodorante.

S'allarga avanzando senza tregua
distrugge tutto quel che trova
in pericolo son fauna e flora.

Una marea nera disarmante
aumenta d'intensità continuamente.

Si cerca di arrestar il suo cammino
ma nel frattempo
è sempre più vicino.

Quanta incuria nell'uomo
rispetto alla natura
di nuovo è riuscito a procurar
un'altra sciagura.

Mirella Santoniccolo Mairim14 05/05/2010 09:39| 11| 3812 3761

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Versi molto belli e apprezzati per contenuto e stile... un grido per la Natura che soffre!»
Antonella Scamarda (05/05/2010) Modifica questo commento

«Bella davvero per il tema trattato che condivido... la mano dell'uomo arriva ovunque distruggendo ciò che incontra e la natura è la prima a morirne e pagarne le conseguenza. Molto apprezzata per stile e bellezza nei versi! Brava!»
Daniela Pacelli (05/05/2010) Modifica questo commento

«Versi ottimamente elaborati su drammatici avvenimenti che, ancora una volta,
hanno riversato sulla natura l'incuria e la leggerezza dell'uomo, non ancora sazio del degrado di cui si fa continuamente interprete...
Lirica molto apprezzata»
Silvia De Angelis (05/05/2010) Modifica questo commento

«Quest'uomo che rovina ormai tutto... E ora la nostra natura e anche i nostri fragili animali, non hanno riposo... Ma si ammazziamo prima fauna e flora, poi perché no, ci diamo fuoco direttamente? Scusa se mi sono lasciata andare ma... mi sono immedesimata... Bella bella e sentitissima (si vede no) Un abbraccio forte»
Calliope04 Teresa Esposito (05/05/2010) Modifica questo commento

«ancora una volta l'uomo ha rivolto la pistola verso se stesso colpendo la natura che ci circonda
una manifestazione la tua in cui trovi tutto il mio appoggio brava Mirella»
Moreno il Duca (05/05/2010) Modifica questo commento

«Un'altra sciagura di quelle già passate e vissute in precedenza. Possibile che non impariamo dalle esperienze passate? Poesia che tragicamente ci ricorda un'altra catastrofe dei nostri giorni. Lirica apprezzata.»
Club ScrivereVivì (05/05/2010) Modifica questo commento

«Non esiste un geurriero mortale come l'uomo, semina veleno avunque uccidendo il nostro mondo. Versi che delineano la natura umana e le sue mostruosità. Veramente»
Calogero Pettineo (05/05/2010) Modifica questo commento

«Quello che penso è che stiamo distruggendo l'ecosistema, e lo stiamo facendo in fretta. in pochi decenni, andando avanti cosi, questo pianeta sarà invivibile. Poesia di denuncia, che pone seri interrogativi che nessuno dovrebbe prendere sottogamba. grande sensibilità da parte dell'autrice.»
Salvatore Ferranti (05/05/2010) Modifica questo commento

«L aterra, fonte di vita, di sostentamento e di bellezza violentata dalla stupidità umana, dai nostri sempre crescenti bisogni.
Abbiamo barattato i lussi e le comodità con la natura.
Se le aziende inquinano tanto fino ai disastri che hai descritto, è solo per soddisfare i nostri stupidi bisogni. Noi siamo colpevoli almeno quanto loro
Bellissima lirica»
Gabriella Caruso (05/05/2010) Modifica questo commento

«meno male che qualcun'altro ne denuncia la sciagura Saremo anche poche gocce ma facciamolo Applauso e ben fatto lirica molto condivisa»
Maria Rosy (05/05/2010) Modifica questo commento

«Terribile, mostruosa la stupidità umana che tutto sacrifica in nome del progresso e del profitto... un triste e stolto scavarsi la fossa...
Grande poesia, grazie di cuore.»
Kiaraluna (05/05/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley chi se ne frega, finché produce soldi ai politici. (Enio Orsuni)

smiley Buon pomeriggio in un tiepido sole..un abbraccio! (Silvia De Angelis)

smiley Terribile ciò che accaduto, intensa e bella poesia (Marisol58)


Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Sociale
Stelle in petto
Al di là del nulla
Profughi
Il silenzio dell'innocenza
Tendimi la mano
Come può un uomo
A piedi scalzi
11 settembre - 10 anni dopo
Olocausto
Solidarieta' amica
Eutanasia
Un attimo d'oblio
Piccoli piedini scalzi
Sensibile piu' di una donna
Ignorante possesso
Marea nera
Morte bianca
Madre natura
Bambino combattente
L'indifferenza

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2011
Impronte del cuore Amore (Se tu mi dimentichi)
Via da me Tema libero
Premio Scrivere 2010
Fluttuano le parole nell'aria Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Piccolo fiore reciso Violenza sulle donne

Mirella Santoniccolo Mairim14
 I suoi 57 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
L'incontro (10/09/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Vacanza 2016 (Ultima parte) - Val d'Aosta (16/03/2017)

Una proposta:
 
Vacanze 2016 (5° Parte) - Val d'Aosta (20/01/2017)

Il racconto più letto:
 
Eccitante esperienza (21/12/2010, 44570 letture)


 Le poesie di Mirella Santoniccolo Mairim14



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it